Reumatologia

La reumatologia studia una serie di patologie eterogenee che colpiscono non solo le articolazioni, ma anche gli altri organi, come ad esempio: reni, polmoni, cuore e cervello. Molte malattie reumatiche sono patologie autoimmuni, come l’artrite reumatoide, che provoca infiammazioni articolari, causando la degenerazione delle strutture ossee.
Le malattie reumatiche sono al primo posto tra le patologie croniche, e alcune affezioni sono provocate da agenti infettivi.
L’artrosi è la patologia reumatica più diffusa tra la popolazione (colpisce circa 6 milioni di italiani), ed interessa principalmente le articolazioni, causando dolore e difficoltà nei movimenti. I problemi osteoarticolari legati alla patologia reumatoide si associano a compromissioni degli organi interni. Una diagnosi precoce è oltremodo auspicale, per evitare l’aggravarsi dello stato di salute.

DOTT.SSA MARIA VITTORIA SEMMOLA

Riceve Giovedì mattina

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU INSTAGRAM