Educazione Professionale Sanitaria

L’educatore professionale sanitario organizza e gestisce progetti e servizi educativi e riabilitativi destinati a persone in difficoltà; minori, tossicodipendenti, alcolisti, carcerati, disabili, pazienti psichiatrici e anziani.
L’educatore professionale interviene dietro indicazioni di figure specialistiche come : Psicoterapeuti, Psichiatri, Neuropsichiatri infantili, Geriatri, Pediatri, ecc.

Programma, gestisce e verifica interventi educativi mirati al recupero e allo sviluppo delle potenzialità dei soggetti in difficoltà per il raggiungimento di livelli sempre più avanzati di autonomia.

Collabora in modo coordinato con altre figure professionali presenti nella struttura per realizzare il progetto educativo specifico.

L’area di intervento riguarda in modo specifico l’età evolutiva (infanzia, adolescenza) nella quale svolge l’intervento riabilitativo educativo personalizzato con particolare attenzione ai minori con disturbi dello spettro autistico, paralisi cerebrale infantile, ADHD, disabilità intellettiva e altri disturbi. L’intervento può essere individuale o di gruppo e prevede un supporto alla famiglia nella gestione dei “comportamenti problema”, gestione e organizzazione degli spazi di vita.

DOTT.SSA  ADRIANA POLI
Laurea in Educazione Professionale Università degli Studi di Firenze

Riceve su appuntamento

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU INSTAGRAM